back to home Commissione federale di coordinamento
per la sicurezza sul lavoro CFSL
back to home
DE FR IT
Ultima modifica: 20.10.2020
DE FR IT

Vie di salvataggio e scale a chiocciola sulle vie di evacuazione

Art. 20 OPI
Art. 8 , 10 OLL 4

Nella costruzione delle vie di evacuazione si deve tener conto che il salvataggio e i primi soccorsi giungono sovente anche attraverso queste vie. Bisogna quindi chiarire quali mezzi e installazioni devono essere trasportati, in casi del genere, sulle vie di evacuazione.

Le scale a chiocciola (più info) possono essere incluse nelle vie di evacuazione solo in determinati casi d’emergenza.

Requisiti a cui devono rispondere le scale a chiocciola quando vengono utilizzate come vie d’evacuazione:

  • Scale principali:
    Costruzione conforme scale a chiocciola (più info)
  • Scale secondarie:
    Questa scale possono essere incluse nelle vie di evacuazione solo in determinati casi d’emergenza conformemente al numero e disposizione di rampe di scale, uscite e vie di evacuazione (più info), ovvero:
    • nel caso di ristrutturazioni di edifici esistenti, quando le dimensioni dei locali lo esigono
    • per le uscite non utilizzate in condizioni normali di esercizio, a condizione che nei piani non si trovino posti di lavoro continuativi e che i locali siano frequentati da un numero particolarmente ridotto di persone come, ad es., i magazzini
  • Scale per l'accesso agli impianti:
    non adatte e quindi è vietato il loro uso come vie di evacuazione
Torna all'inizio